"Condividere per crescere" è il titolo del percorso di gruppo che inizia il 3 marzo a Tavernerio (Como) e che ha come obiettivo l'uso dell'auto-aiuto del gruppo per esplorare il mondo dell'interiorità e delle proprie capacità di comunicazione come strumento di crescita personale. Gli eventi precedenti hanno accompagnato i partecipanti ad una maggiore consapevolezza attraverso un percorso autobiografico e di approccio psicologico ai ricordi, alle ferite della vita. E' stata sperimentata, altresì, una dimensione abitualmente trascurata, in termini di guarigione e di riflessione, quella della spiritualità.  

Con il corso che inizia si vuole migliorare la conoscenza di sè, per capire ed essere capiti, ma soprattutto per usare la relazione con l'altro come strumento di benessere. La capacità di raccontarsi, di riconoscere le emozioni, di condividerle in un contesto guidato, fa crescere la fiducia in se stessi e aiuta a raggiungere un atteggiamento positivo nei confronti degli altri. Lungo le serate saranno utilizzati metodi attivi, giochi di gruppo, discussioni e momenti di meditazione. Durante gli ultimi incontri si affronterà il tema della spiritualità, attraverso la conoscenza di emozioni e sentimenti del profondo, unici e caratteristici dell'essere umano.

Il percorso è affidato ad un conduttore professionista, con esperienza di gruppi. L'iscrizione è necessaria, visto il limitato numero di posti a disposizione, e può essere effettuata scrivendo alla email:  o telefonando al numero 338 909 8469.